Profumi Dal Forno

Il portale Open Source dei lievitati casarecci

Risoluzione minima consigliata: 1024x768
Vai al Portale Cerca con google in profumidalforno.it
Oggi è 21 set 2014, 03:01

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Utilizzo del farro nelle spezzature
MessaggioInviato: 26 nov 2012, 09:11 
Non connesso
Mastro Fornaro
Avatar utente

Iscritto il: 31 gen 2012, 12:56
Messaggi: 349
Ciao a tutti,

Come parecchi nel forum, ultimamente ho iniziato anche io a fare un po' di prove con il farro.

Mi chiedevo se, non usandolo in purezza, si potessero prendere due piccioni con una farina.
In sostanza, oltre al fattore gusto, mi chiedo se il farro si possa utilizzare anche per accelerare
la maturazione delle altre farine eventualmente presenti in una spezzatura (frumento ad esempio).

Che ne pensate?

ciao,
Alessandro


Top
 Profilo  
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Utilizzo del farro nelle spezzature
MessaggioInviato: 26 nov 2012, 23:32 
Non connesso
Mastro Fornaro
Avatar utente

Iscritto il: 21 mar 2010, 09:24
Messaggi: 3270
Località: Roma - Casalpalocco Saudito
alext79 ha scritto:
Ciao a tutti,

Come parecchi nel forum, ultimamente ho iniziato anche io a fare un po' di prove con il farro.

Mi chiedevo se, non usandolo in purezza, si potessero prendere due piccioni con una farina.
In sostanza, oltre al fattore gusto, mi chiedo se il farro si possa utilizzare anche per accelerare
la maturazione delle altre farine eventualmente presenti in una spezzatura (frumento ad esempio).

Che ne pensate?

ciao,
Alessandro


Alessa', il farro non accelera niente, anzi.... tocca sempre vedere di che farro si parla, del piccolo (o antico), del forte (o duro) o dello Spelta ( quello usato da tutti, grano tenero in tutto e per tutto). E' un sapore diverso ed è una moda. Il farro rende bene nella 2.0, sostituendo il Cappelli con il farro forte e il frumento forte con lo spelta, ma rimane sempre gommoso rispetto al frumento, perché è un cereale antico e non evoluto. Non te ce impazzi' troppo.....

_________________
Le persone prive di senso dell'umorismo sono pregate di non rispondere ai miei post. Sto contando le unità intelligenti del pianeta.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Utilizzo del farro nelle spezzature
MessaggioInviato: 27 nov 2012, 08:48 
Non connesso
Mastro Fornaro
Avatar utente

Iscritto il: 31 gen 2012, 12:56
Messaggi: 349
Lungo ha scritto:
Alessa', il farro non accelera niente, anzi.... tocca sempre vedere di che farro si parla, del piccolo (o antico), del forte (o duro) o dello Spelta ( quello usato da tutti, grano tenero in tutto e per tutto). E' un sapore diverso ed è una moda. Il farro rende bene nella 2.0, sostituendo il Cappelli con il farro forte e il frumento forte con lo spelta, ma rimane sempre gommoso rispetto al frumento, perché è un cereale antico e non evoluto. Non te ce impazzi' troppo.....


Grazie, m'hai tolto un dubbio!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Thème 3myl_parchemin réalisé par SGo